Lo staff del Master Homeland è lieto di annunciare che  INPS Gestione dipendenti pubblici, mette a disposizione 15 borse di studio per la partecipazione alla IX edizione del Master. Le borse si dividono in due categorie, ovvero per dipendenti della pubblica amministrazione e per figli di dipendenti della pubblica amministrazione.

10 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione al Master in favore dei figli e degli orfani di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, e dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Per poter essere ammesso al concorso, il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere figlio o orfano di dipendente o pensionato iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o di pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • indicatore ISEE ordinario riferito al proprio nucleo familiare, valido alla data di presentazione della domanda;
  • aver presentato, presso l’Ateneo prescelto, iscrizione al Master/ Corso universitario di Perfezionamento per cui si intende richiedere la borsa di studio;
  • essere inoccupato o disoccupato alla data di presentazione della domanda, ovvero svolgere attività di lavoro subordinato o parasubordinato da cui derivi un reddito annuo inferiore ad € 8.000,00, o di lavoro autonomo da cui derivi un reddito annuo inferiore ad € 4.800,00 (ai sensi del D.Lgs 181/2000, così come modificato dal D.Lgs. 297/2002);
  • avere età inferiore ai 40 anni alla data di presentazione della domanda;
  • non aver già ricevuto dall’Istituto, negli anni accademici 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015 e 2015/2016, borse di studio, della stessa natura di quelle di cui al presente Bando, per Master di I e II livello, Corsi universitari di perfezionamento, Corsi universitari di specializzazione, Dottorati di ricerca, convenzionati e finanziati dall’Istituto.

C’è tempo fino al 9 gennaio per presentare domanda, di seguito il bando:  https://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b00%3b9653%3b9660%3b9666%3b9667%3b&lastMenu=9667&iMenu=1&iNodo=9667&ipagina=1&sregione=&stipologia=&ianno=0&inumeroelementi=10&itipologia=11&idettaglio=87

Maggiori informazioni sul Master e sulle borse, sono disponibili a: postlauream@unicampus.it e 06.225419300/9303.

 

5 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione al Master in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Per poter essere ammesso al concorso, il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere dipendente della pubblica amministrazione in servizio e iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • aver presentato, presso l’Ateneo prescelto, iscrizione al Master Executive per cui si intende richiedere la borsa di studio;
  • non aver già ricevuto dall’Istituto, negli anni accademici 2013/14, 2014/15 e 2015/16, borse di studio per Master executive e/o corsi di aggiornamento professionale, convenzionati e finanziati dall’Istituto medesimo.

 

C’è tempo fino al 9 gennaio per presentare domanda, di seguito il bando:   https://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b9653%3b9660%3b9664%3b9665%3b&lastMenu=9665&iMenu=1&iNodo=9665&ipagina=1&sregione=&stipologia=&ianno=0&inumeroelementi=10&itipologia=11&idettaglio=92

 

Maggiori informazioni sul Master e sulle borse, sono disponibili a: postlauream@unicampus.it e 06.225419300/9303.