Premio Sicurezza “Sine Cura”

(dal latino “sine cura”: senza preoccupazione)

Premio assegnato a colui che si è particolarmente distinto, per la diffusione dei temi della security. Il termine “sine cura” vuole significare la condizione per cui, terzi, non debbano preoccuparsi della loro sicurezza, perché ci sono altre persone delegate, che se ne occupano al posto loro.

Il Premio nasce nel 2018, su volere della Direzione del Master, con l’obiettivo di dare risalto ai temi della safety and security.

Il Premio viene assegnato ogni anno, sulla base della votazione dei diplomati a tutte le edizioni del Master.

Albo d’oro del Premio [ 1 ]:

  • 2017: Marco Minniti
  • 2018: Angelo Borrelli
  • 2019: Andrea Chittaro
  • 2020: Luciana Lamorgese

[ 1 ]: Si indica l’affiliazione del vincitore alla data di conferimento del premio

 

Alcuni articoli inerenti il premio Sine Cura:

Inaugurazione XIII edizione | Master Homeland Security

Premio Sine Cura | Master Homeland Security

Premio Sine Cura all’On. Minniti | Master Homeland Security

INFO UTILI

BANDO DI CONCORSO

DURATA:  12 mesi

LINGUA: italiano

FORMAT: part-time

EDIZIONE: 14°

POSTI DISPONIBILI: 40

CFU: 60

ISCRIVITI

BORSE DI STUDIO E AGEVOLAZIONI

REGOLAMENTO PROJECT WORK

BROCHURE