Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.masterhomelandsecurity.eu/home/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 4038

Visite


Non solo aula e slide. Il Master Homeland cerca di dare ai suoi studenti anche la possibilità di vedere concretamente all’opera i protagonisti e le strutture dove “safety and security” sono all’ordine del giorno. L’idea che guida il nostro progetto formativo è che al fianco della ricerca, dell’innovazione tecnologica, dei processi standardizzati di sicurezza, ci siano anche le persone, i security manager, i veri direttori d’orchestra, in sinergia con il loro gruppo di lavoro, che creano l’ordine dalla miriade di informazioni e tecnologie che abbiamo a disposizione.

 

Proprio per questo, ogni anno, proponiamo visite a realtà private e statali di grande interesse. Di seguito l’elenco dei luoghi fin’ora visitati:

– Sala Situazione Italia Protezione Civile a Roma

– Autorità Portuale di Civitavecchia e Porto di Traiano

– Sala di Controllo Aeroporto di Fiumicino

– Centrale Enel di Civitavecchia

– Sala Enav Aeoporto di Ciampino

– Poligono Virtuale Selex-ES in Via Laurentina a Roma

– Unità di Crisi Farnesina presso il Ministero degli Esteri a Roma

– Sala Controllo FSI alla Stazione di Roma Termini

 

6 aprile 2017, visita al Comando Generale della Guardia di Finanza

Giornata speciale per i ragazzi del Master Homeland che sono stati accolti in Viale XXI Aprile per una visita al Comando Generale della GdF.
Per l’occasione è stato il Colonnello Joselito Minuto (membro del Comitato Scientifico del Master) a fare gli onori di casa e a ricevere, dal Prof. Roberto Setola, il CREST del Master Homeland, come simbolo dell’impegno per lo sviluppo del progetto formativo del Master.

 

 
 

11 luglio 2013, visita alla Centrale Enel di Civitavecchia e all’Autorità Portuale e Capitaneria di Porto di Civitavecchia

Una giornata decisamente diversa quella che, lo scorso 11 luglio, ha visto gli studenti del Master armarsi di occhiali da sole e scarpe comode e partire alla volta di Civitavecchia, per un lungo percorso attraverso due importantissime realtà del territorio laziale. La mattinata è trascorsa nel complesso della Centrale Enel, con in particolare, la visita della sala controllo di tutto il processo di scarico, stoccaggio e utilizzo del carbone. Nel pomeriggio il gruppo si è spostato di qualche chilometro, prima nella sede dell’Autorità Portuale di Civitavecchia e successivamente nella sala controllo della Capitaneria di Porto. Il pomeriggio si è concluso con una curiosa visita al museo storico della Guardia Costiera, sito nell’antico e suggestivo Forte Michelangelo.

 

 

4 aprile 2013: Visita alla Sala Situazione Italia della Protezione Civile

 

 

13 luglio 2012: Visita alla Centrale Enel di Civitavecchia

 

8 marzo 2012: Visita alla Sala Situazione Italia della Protezione Civile

Per gli studenti Homeland, pomeriggio dedicato “all’approfondimento sul campo”, con la visita allaSala Situazione Italia del Dipartimento della Portezione Civile, in Via Vitorchiano a Roma. Nelle tre ore di visita, gli studenti hanno avuto modo di conoscere la storia della Protezione Civile e visitare, oltre alla Sala Situazione Italia, anche il Coau (Centro Operativo Aereo Unificato) e il Coemm (Centro Operativo per le emergenze marittime).

Per ulteriori informazioni sulla Sala Situazione Italia e sulla Protezione Civile, visitate il seguente link:

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/schede_tecniche.wp?contentId=SCT19970

 

23 settembre 2011: Visita all’Aeroporto di Fiumicino

Venerdì 23 settembre, a conclusione delle attività didattiche in aula gli studenti della III edizione del Master in Homeland Security hanno visitato l’aeroporto di Fiumicino ospiti di ADR (Aeroporti di Roma).

Durante la vista gli studenti hanno avuto modo di studiare i diversi dispositivi e meccanismi utilizzati all’interno dell’aeroporto per lo screening delle persone e dei bagagli, inclusi sofisticati sistemi, fra cui i body-scanner, impiegati nel nuovissimo terminal T5 usato per i voli con le destinazioni a maggior rischio.

 

14 luglio 2011: gli studenti della III edizione del Master visitano l’Autorità Portuale di Civitavecchia

 


PARTECIPANTI DELLE SETTE EDIZIONI:  

200

 


Uomini

Donne


ETA' DEI PARTECIPANTI

  • < 30 anni 27%
  • 30-35 anni 21%
  • 35-40 anni 21%
  • 40-45 anni 15%
  • > 45 anni 18%

PROVENIENZA LAVORATIVA

  • Pubblica Amministrazione 35%
  • Neolaureato 29%
  • Professionista 37%